Frequently asked questions

domande poste frequentemente

PromemRP elabora i dati attraverso una piattaforma utilizzata da importanti istituti di credito fra i quali alcuni che hanno ottenuto la validazione di Banca D’Italia.

I sistemi di rating utilizzati dalle banche sono impostati secondo i principi di Basilea 2 che rappresentano le basi comuni sulle quali essi vengono impostati. Tuttavia ogni istituto di credito applica questi stessi principi secondo parametri autonomamente determinati che pertanto possono portare a risultati diversi. Tuttavia, tranne casi particolari, le determinazioni effettuate con sistemi di rating evoluti non presentano differenze significative quando sono sviluppate sulla base degli stessi dati.

Il report PromemRP serve a effettuare una analisi approfondita sul rating creditizio aziendale. Questa analisi può essere utilizzata per capire quali sono i punti di debolezza dell'azienda rispetto alle valutazioni che il sistema bancario sviluppa sulla stessa. Con PromemRP gli imprenditori posso concentrare i loro sforzi per migliorare le variabili che influenzano maggiormente il rating creditizio.

Rappresenta un biglietto da visita per certi aspetti assimilabile ad un company profile finanziario, che accresce significativamente l’immagine aziendale facilitando i rapporti banche-impresa. Le banche infatti capiscono che si trovano di fronte un'azienda culturalmente evoluta che è pronta ad interagire e confrontarsi con loro ad “armi pari”.

È possibile farsi rilasciare PromemRP in qualunque momento dell’anno in quanto rappresenta una analisi approfondita sul rating creditizio aziendale. I maggiori risultati si possono ottenere se lo si richiede in fase di preconsuntivo, ovvero prima della fine dell’anno in modo da poter avere il tempo per apportare gli opportuni correttivi, ed in fase di elaborazione del bilancio, ovvero prima di approvarlo, per scegliere le politiche di bilancio più adatte a migliorare il rating creditizio.

PromemRP gira su una piattaforma utilizzata da alcuni istituti di credito che hanno ottenuto la validazione da Banca d’Italia ed è stato impostato secondo i principi di Basilea 2 in quanto fonde le analisi sui dati della centrale dei rischi con quelle del bilancio di esercizio. Non è pertanto paragonabile ad altri prodotti che non tengono conto dei dati della centrale dei rischi in quanto questi ultimi non possono calcolare il rating secondo i principi di Basilea 2.

PromemRP è stato impostato secondo i principi di Basilea 2. Pertanto occorre inserire sia i dati degli ultimi due bilanci approvati che quelli che si possono estrarre dalla Centrale dei rischi gestita da Banca d’Italia. Occorre pertanto consegnare l'ultimo bilancio approvato e l'estratto della Centrale dei rischi possibilmente con dati degli ultimi 12 mesi.

Occorre compilare un modulo disponibile sul sito di Banca d’Italia e mandarlo via PEC ad un indirizzo PEC di qualsiasi filiale di Banca d’Italia allegando copia del documento di identità del firmatario.

PromemRP comporta una complessa attività di analisi che viene conclusa nell’arco di 7/10 giorni lavorativi dalla consegna della documentazione. 

Il rating PromemRP può essere rilasciato ad imprese di qualunque dimensione o settore di attività. Può essere rilasciato anche ad imprese che non approvano un bilancio di esercizio secondo le disposizioni del codice civile (ditte individuali, società di persone, ecc). 

Il numero di aziende che utilizza PromemRP aumenta settimanalmente in corrispondenza della cultura del rating creditizio. Un elenco in continuo aggiornamento è disponibile sul sito.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.